Walk on Job

Impara un Passo alla Volta

Come Calcolare il Peso Forma

Se volete sapere se avete o meno un peso forma corretto, il calcolo del peso ideale rappresenta il buon punto di partenza. Ma come procedere a tale calcolo?

Iniziamo con il ricordare che non esiste un unico metodo per poter calcolare il peso ideale. Tuttavia, quello che vi proponiamo di seguito è sicuramente uno dei più attendibili e, soprattutto, uno dei più facili da conteggiare.

Per far ciò, dovete innanzitutto calcolare l’indice di massa corporea, che può tuttavia fornire dei dati distorti se avete un’altezza superiore ai 180 cm e inferiore ai 150 cm. Per calcolare l’IMC procedete a dividere il peso in kg per l’altezza, espressa in metri ed elevata al quadrato. Pertanto, se siete alte 1,71 e pesate 60 kg, l’IMC sarà pari a 60 / 1,71 x 1,71, ovvero 20,54.

Potete a questo punto procedere al calcolo peso ideale forma, che molti esperti consigliano quale risultato tra l’IMC desiderabile e l’altezza, espressa in metri al quadrato. Dunque, se la vostra statura è 1,71 m, sapendo che l’IMC desiderabile è per standard 22, il peso forma sarà pari a 64 kg.

Naturalmente, la formula di cui sopra è molto orientativa, non tenendo conto dell’età, dell’ossatura e di tanti altri elementi variabili, che possono essere valutati con una bilancia impedenziometrica. Tuttavia, potete comunque assumerla come punto di riferimento sintetico, ben sapendo che un’osservazione più specifica e profonda non potrà che essere effettuata dal vostro dietologo, che potrà conteggiare insieme a voi se il vostro peso forma sia o meno rispettato e, eventualmente, come modificare la vostra alimentazione e la vostra attività quotidiana in un senso più favorevole.

Luigi Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto