Walk on Job

Impara un Passo alla Volta

Home » Come Pulire i Vetri delle Finestre di Casa

Come Pulire i Vetri delle Finestre di Casa

La pulizia dei vetri è una faccenda impegnativa di cui periodicamente bisogna farsi carico, anche se può risultare di poca soddisfazione a causa di antiestetici aloni. Ma il trucco per averli perfetti c’è.

Oggi sono disponibili strumenti per automatizzare questo tipo di lavoro come questi robot lavavetri, ma è possibile ottenere ottimi risultati anche in modo tradizionale.

Per una perfetta pulizia dei vetri delle finestre la prima cosa di cui occuparsi è la polvere, che va eliminata con un panno o un piumino sia dai vetri sia dagli infissi.

E’ poi necessario fare un primo risciacquo con semplice acqua calda, utilizzando un panno o una spugna ben strizzati, così da eliminare un primo strato di sporcizia.

La seconda passata va fatta invece con uno straccio morbido, che non graffi i vetri, bagnato in una soluzione di acqua calda e ammoniaca e poi strizzato.

Va passato sui vetri partendo dai lati verso il centro, con movimenti regolari e orizzontali.

In caso di vetri molto sporchi bisogna ripetere per due volte consecutive. Infine, la fase dell’asciugatura, che è la più delicata: si inizia utilizzando un panno morbido per una prima grossolana asciugatura, e si prosegue utilizzando dei fogli di vecchi giornali.

La carta di giornale, infatti, oltre ad assorbire completamente ogni residuo di acqua, non lascia alcun segno e i vetri saranno davvero splendenti.

Torna in alto