Walk on Job

Impara un Passo alla Volta

Quanto si Risparmia Facendo in Pane in Casa

Fare il pane in casa .. oltre ad un utile hobby può diventare anche un’ottima fonte di risparmio.
Fare il pane in casa significa: qualità accertata delle materie prime, mancanza di additivi chimici, realizzazione cibi a km 0, possibilità di creare tantissime ricette ma soprattutto la soddisfazione di mangiare qualcosa fatto da soli.
Attualmente il costo medio di un chilo di pane è di € 4,25 (tra pane comune e pane speciale) e mediamente ogni italiano consuma circa 60 chili di pane all’anno.

Da ciò discende che la spesa annua pro capite per acquistare il pane dal fornaio è di € 255,00.

Produrre a casa propria un chilo di pane costa mediamente
1 kg di farina = € 1,00
500 ml di acqua = € 0,00051
sale = costo irrisorio
lievito = € 0,11
energia elettrica = € 0,80
Per un totale di € 1,91
A questi costi bisogna aggiungere quello per l’acquisto di una macchina del pane domestica.

Quindi, se produco il pane a casa mia, spendo all’anno € 114,63 ed il risparmio annuo pro capite è di € 140,37, che, moltiplicato per i membri della propria famiglia, dà senza dubbio un significativo risparmio.

Torna in alto