Walk on Job

Impara un Passo alla Volta

Come Giocare a Piccolezze

Il gioco descritto nella seguente guida, può essere proposto ad una allegra compagnia per animare una serata o una giornata in compagnia. Non è un gioco solo per bambini; esso può essere proposto anche ad una compagnia “più grande” che ha tanta voglia di divertirsi!

Un giocatore dopo essere stato estratto a sorte, uscirà dalla stanza e nel frattempo gli altri cercheranno di apportare piccole modifiche nel loro abbigliamento. Potranno scambiarsi dei capi di abbigliamento o degli accessori per esempio le cravatte, i foulard, le collane, le orecchine, le cinture oppure le borsette.

Più piccoli saranno i cambiamenti effettuati, maggiore difficoltà troverà il giocatore a individuarli. Per questo si consiglia anche di scambiarsi le stringhe delle scarpe, le penne stilografiche nel taschino della giacca, i fermagli per i capelli, le spille o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere difficile individuare da chi sta sotto.

Il giocatore rientrerà quindi nella stanza e dovrà individuare dieci cambiamenti avvenuti, se invece non ci riesce dopo un tmpo indicato precedentemente, dovrà pagare pegno. Potrete decidere se spiegare prima lo scopo del gioco (e quindi cronometrare il tempo) oppure, non far sapere nulla sul gioco e lasciare indovinare lui.

Luigi Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto